SAPORI ORIENTALI

CURRY & CURCUMA

Il sapore di queste spezie possono essere un’alternativa molto interessante ai nostri sapori mediterranei, apportando nel nostro organismo anche preziosi micronutrienti importanti per la salute. Il curry è una miscela di spezie contenente peperoncino, zenzero, cardamomo, coriandolo,  pepe nero, cumino, noce moscata, chiodi di garofano, cannella, fieno greco, zafferano e anche curcuma. Le proprietà  principali di queste spezie sono: gli antiossidanti che hanno la capacità di combattere i radicali liberi responsabili dei processi di invecchiamento cellulare riducendo gli stati infiammatori; proprietà  antisettiche e cicatrizzanti, proprietà antitumorali,  proprietà benefiche sull’apparato circolatorio con azione ipotensiva per la pressione sanguigna e riduzione del colesterolo; proprietà digestive. Vorrei comunque ricordare che nessun elemento,  minerale o vitamina che sia e costosi integratori possono fare miracoli se poi il nostro stile di vita è “dannoso” perché mangiamo male…fumiamo…usiamo farmaci…siamo stressati…dormiamo male….SE VOGLIAMO COLTIVARE LA NOSTRA SALUTE DOVREMO AVERE UNO STILE DI VITA CHE DIA QUALITÀ ALLA VITA, INIZIANDO DAL CIBO…PERCHÉ  SIAMO CIÒ CHE MANGIAMO!

RICETTA SEITAN CON VERDURE AL CURRY E PANE NAAN ALLA CURCUMA –  INGREDIENTI  per 2, 3 persone

una confezione di seitan al naturale

2 zucchine e 2 carote

1 lattina di lenticchie

Una confezione di panna da cucina di soia

Un bicchiere di latte di soia non zuccherato

Sale, pepe, curry, olio d’oliva

Tagliare a pezzetti le zucchine, le carote e il seitan. Mettere in una padella con un goccio di olio, il  latte di soia e un cucchiaio di curry. Dovete gestire la quantità di curry in base al vostro gusto e se è un curry dolce o piccante…quindi magari partite con poco perché poi ad aggiungere si fa sempre in tempo! In 10 – 15 minuti a fuoco dolce portate a cottura le verdure, per ultime aggiungete le lenticchie e la panna di soia e mescolate bene per legare il tutto, lasciando sul fuoco per un paio di minuti per insaporire.

RICETTA DEL PANE NAAN INDIANO

150 gr. di farina di ceci

Un cucchiaio di curcuma

Gomasio (semi di sesamo tostati e sale)

Sale e acqua qb

In una ciotola mescolare bene con una frusta  la farina di ceci con la curcuma e il sale. Aggiungere piano piano acqua tiepida (circa 350 ml) fino ad ottenere una pastella (tipo omelette) e lasciate riposare per 20, 30 minuti. Accendete intanto il forno a 200 gradi ventilato. Rovesciate la pastella in una placca forno rivestita di carta forno in modo che si espanda per bene, raggiungendo uno spessore di un centimetro e spolverizzare la superficie con qualche pizzico di Gomasio.  Cuocere per 15 – 20 minuti fino a che sarà dorata e croccante.

Nella   foto il mio pranzo equilibrato è  composto dal seitan verdure lenticchie al curry, pane alla curcuma, verdure crude in pinzimonio e insalata mista. BUON VEGAPPETITO!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

3 commenti su “SAPORI ORIENTALI”